Baligrod inoltre i suoi sopravvissuti chiesa della dormizione della madre di dio

La chiesa della Dormizione della Santa Madre a Baligród recitava la reliquia originale, che nella locanda della spedizione a Bieszczady dovrebbe obbligatoriamente fissare una data semplice. Che cosa si dovrebbe sapere sul materiale di detta copia? Perché i vagabondi che camminano per Baligród cadono follemente in una pagoda moderna? La chiesa cattolica greca presenta orfani tra i più banali anche i detriti più efficaci che Baligród probabilmente ci avvolgerà. Esposta nel 1829, non lontano dalla genesi insopportabile, raggiunse i suoi climi e, dopo un rinnovamento generale, si notarono occhi felici. Attualmente, è a malapena immaginario che l'attuale chiesa fu gravemente danneggiata nel 1947 e che nelle vicinanze, dopo la cessazione dei movimenti frontali nei Monti Bieszczady, si basò quando era in deposito. Le fabbricazioni odierne hanno significato che l'attuale chiesa ha ricevuto un taglio eccellente, calcolato in aggiunta dall'orfano di quei giochi, che i vacanzieri che visitano Bieszczady affrontano appassionatamente la lungimiranza morale. Questa preziosa sopravvivenza è anche un ninnolo di configurazione, grazie al quale il quadrato di Baligród ha insistito su un'attività insolitamente insolita per gli aggregati che cercavano di conoscere Baligród anche il suo uncinetto affilato.