Quale installazione per un aspirapolvere centralizzato

Molti marchi sul mercato interno apprezzano la progettazione, la creazione, l'assemblaggio di organizzazioni e la costruzione di impianti di aspirazione centralizzati e di depolverazione. Le aziende espandono costantemente la produzione con vari prodotti più moderni, come i filtri antipolvere. Questo viene fatto dall'ufficio progettazione e costruzione. & Nbsp; Il successo del marchio è la costruzione propria e ben preparata di filtri a impulsi, filtri protettivi, filtri a ciclone e impianti di aspirazione della polvere centralizzati in loco e industriali.

Per motivi di gestione più positiva, tutte le decisioni relative alla progettazione di filtri insoliti o all'introduzione di modifiche strutturali vengono prese molto facilmente e il loro completamento è rapido.

Le opzioni includono le dimensioni del filtro nel funzionamento standard. Possiamo ordinare i filtri nella seguente forma con un numero di sacchi più giovane o più alto nel grado. Nelle dotazioni standard, il passo tra gli assi del sacco è di 200 mm. A richiesta del cliente, devono essere di 250 mm.

Per ogni installazione di depolverazione, dobbiamo ancora regolare lo schema e la forma del vello del filtro, nonché i parametri di filtrazione e rigenerazione. A seconda della temperatura del corpo volatile, del gusto e del vantaggio della polvere, della quantità di vapore acqueo, delle sostanze acide o alcaline, dobbiamo abbinare il giusto tipo di feltro ad ago. Le borse possono essere realizzate con secondi tipi di feltro ad ago (poliestere, poliammide, poliacrilonitrile, Dralon T, Ryton, Nomex, Teflon ecc. Con secondi tipi di trattamenti. Questa regolazione viene effettuata dall'investitore o dal progettista dell'installazione di depolverazione. Le aziende forniscono & nbsp; tutte le conoscenze nella scelta del materiale filtrante e dei parametri di filtrazione e rigenerazione.

La filtrazione della polvere sono filtri che possono avere armadi di controllo con secondi modi per gestire le valvole di spurgo:con controllo del tempo, in cui possiamo impostare la durata dell'impulso e la frequenza di rigenerazione,con controllo, in cui si apre il periodo di impulso, due frequenze di rigenerazione e un limite superiore e inferiore di resistenza al flusso,programmabile sul controller, in cui vengono presi i parametri di rigenerazione.

I filtri possono essere forniti con varie dimensioni di aperture di ingresso e uscita.